sabato, aprile 08, 2006

Monopoli a tempo di musica.

Come forse molti di voi sapranno , perchè è da tempo già visibile, è stato inaugurato un nuovo canale terrestre (analogico oltre che digitale), che fino a poco tempo fa non aveva nome e veniva identificato con la semplice sigla YOS (your open source).
Assistendo alla sua "programmazione" mi sembrava di sognare: un canale senza pubblicità che trasmette solo video tutto il giorno e per di più di gruppi o artisti anche interessanti (ovviamente rispetto ai miei gusti). Insomma una specie di Mtv:Brand New, ma in chiaro e terrestre.
Durante la sua comparsa anche il logo che tutt' ora compare in alto a destra dello schermo sembrava non avere forma e nome, come se volesse essere un canale pirata senza identità. Oggi, invece, il canale prende piena identità e il logo a chiare lettere ne sancisce il nome ufficiale: Flux (flusso).
Come tutti i sogni anche questo è giustamente terminato ed è destinato a sparire al più presto anche dalla memoria.
Ovviamente tra poco farà la comparsa la pubblicità (come è giusto che sia, del resto è gratuito) e pian pianino probabilmente assisteremo alla sua mtvizzazione: ai posteri l'ardua sentenza.
Personalmente spero solo che il genere musicale proposto rimanga questo e che non diventi una misera e inutile Mtv2.
Tralascio ora l'aspetto contenutisco del canale per prendere in esame un' altra faccenda ben più complessa e importante...Ci hanno triturato i coglioni in questa campagna elettorale parlando anche del ruolo predominante che Silvio Berlusconi (alias Mr. Mediaset) ha nel panorama dell' editoria e soprattutto in quello televisivo. Or bene in un ambiente in cui tutti sembrano attentissimi e preoccupati che un solo individuo (società) non possa controllare i media, nessuno si è accorto del signor Marco Tronchetti Proverà?
E già, Tronchetti Provera controlla 40 tra le più importanti società quotate in piazza affari e tra queste la Telecom Italia.
Che c'entra con la televisione? La Telecom controlla il gruppo La7 ed MTV e da un po' di tempo indovinate quale canale si è aggiunto ai due appena citati?
Date uno sguardo al logo della Flux.
Se non leggete bene vi agevolo: Flux an MTV property!

1 commento:

Laura Matarese ha detto...

Il canale è ancora privo di pubblicità, ma si è già riempito di "monnezza"....