sabato, settembre 29, 2007

"Le insegne luminose attirano gli allocchi"


La mia, la nostra città sta lentamente (e neanche tanto) diventando una discarica a cielo aperto, il puzzo di vomito, di morte si avverte ormai quasi ovunque e nelle ore più disparate.
Bene, nessun problema, ecco che viene aperto il "Polo della qualità", ma quale qualità mi domando? Sicuramente non di vita, che credo sia tra le più basse al mondo.
Bene, nessun problema, ecco che viene aperto il CAMPANIA, mega centro commerciale (un altro!?!?!).
Vi riporto un commento di mia zia quando ha saputo di questa apertura:"Ma arò amma spennere sti quatt sord?!"
Il centro commerciale Campania sarà costato milioni di euro, sarà servito a ripulire e ad investire i soldi che la camorra "faticosamente" ha guadagnato con racket, prostituzione, droga e IMMONDIZIA e noi bravi cittadini siamo contenti, ci meravigliamo di questo nuovo centro, ci vantiamo magari con gli altri italiani di quello che c'è da noi: un bellissimo centro commerciale, ma che dico uno, tanti centri commerciali, dove puoi trovare tutti i prodotti delle migliori marche!
Ok, perfetto, siamo TUTTI CAMORRISTI!!!
Abbiamo una cultura così bassa e un senso civico quasi inesistente; basta pensare che solo la puzza dei rifiuti è riuscita a portare la gente (finalmente!!!) nelle strade. Prima delle vacanze estive una manifestazione del tutto analoga, indetta per lo stesso motivo di quella di oggi (29 settembre) ha riscontrato l'appoggio di poche decine di persone, visto che la puzza, all'epoca, non arrivava in centro città e nelle case dei ricchi commercianti camorristi (camorristi come me, si intende).
Quindi per dirla alla Ginsberg :"Santa, santa la puzza!"
Come i popoli che venivano conquistati dai coloni ci facciamo abbagliare dal luccichio dei vetri colorati che ci vengono offerti, mentre alle nostre spalle "Terra di lavoro" viene depredata e contaminata per sempre.
Abbiamo perso ogni senso della realtà. Stamane abbiamo manifestato perché i nostri politici sono stati inetti e non hanno saputo fronteggiare un problema come la raccolta dei rifiuti (un problema che ha il terzo mondo) e nello stesso giorno andremo felici per le strade (ripulite solo per la notte bianca) senza pensare a quanti soldi sono stati spesi per questo evento e che magari sarebbe stato meglio investire nella raccolta differenziata.
Siamo TUTTI CAMORRISTI!!!


N.B.
Il video in alto mostra la partenza del corteo per la manifestazione contro Lo Uttaro del 29/09/07.
Il secondo video mostra la splendida fontana (programmabile) del centro commerciale Campania.

sabato, settembre 15, 2007

No Sense Make Simpson



"Spider-Pork,Spider-Pork, il soffitto tu mi sporc, tu mi balli sulla test e mi macchi tutto il rest, tu pooo, ti amo Spider-Pork"

Penso che per tutti coloro che siano andati al cinema sia stato impossibile ascoltare per intero il ritornello di Spider-Pork, a causa delle risate (preventive) di fondo. Quindi eccovi il video e il testo fornitivi gentilmente dal sito eddy from the blog in modo che ognuno di voi possa allegramente cantare insieme ad Homer.
Finalmente il giorno è arrivato ed anche noi italiani abbiamo potuto vedere sul grande schermo il film più atteso di questo lustro. Da quando ho saputo che ci sarebbe stato un film sui gialli (cioè dall'anno scorso) le mie aspettative sono salite a livelli lunari, per poi lentamente tornare sulla Terra. Mi sono reso conto che è già da qualche anno che le nuove serie dei Simpson non mi gustano più e che gli sceneggiatori preferiscono una serie di gag ad una trama "intelligente". Il film non ha una gran trama in effetti, ma nel complesso è ben fatto e divertente. A quando il film su Futurama?

lunedì, settembre 10, 2007

"Nelle grandi epidemie pregavano"

video

Ieri (9 Settembre) nella rotonda di San Nicola La Strada si è tenuta un'assemblea indetta dal comitato Lo Uttaro a cui molti cittadini hanno aderito. Ovviamente i politici locali, sindaco in primis, hanno ritenuto inutile presenziare visto che non hanno evidentemente nulla a che fare con i semplici cittadini e le loro idee. Le persone del comitato hanno esposto i fatti, con più o meno veemenza e più volte hanno sottolineato le responsabilità dei vari politici e commissari (i sindaci e le giunte di Caserta, San Nicola, Maddaloni e San Marco, Bertolaso, Pansa,De Franciscis e dulcis in fundo Bassolino). Molte persone si sono "iscritte" a parlare esponendo dubbi, paure e proposte e tra questi Don Pasquale, che essendo un politico (partito di Dio) ha ovviamente approfittato, come approfittano vescovi, cardinali e papa , della situazione e della paura delle persone per esporre un concetto chiaro: "Pregate! Convertitevi! Altrimenti sprofonderemo negli abissi!".

Domanda.
A San Nicola ci sono moltissimi senegalesi, nigeriani ed extracomunitari in generale, che per ragioni palesi non professano la fede cristiana: "Come mai ieri sera non si è visto nemmeno uno di questi?"

domenica, settembre 09, 2007

Ricorda per sempre l'8 settembre!

Quando una persona si sente male molto spesso il primo gesto che un eventuale soccorritore compie è tastarne il polso, per controllare le pulsazioni. In questi giorni si è potuto tastare direttamente il polso al cadavere in putrefazione dell'informazione italiana e rendersi conto che le notizie "importanti" sono decise effettivamente a tavolino e da interessi più o meno diretti. E' da giugno che Beppe Grillo ha lanciato la proposta del V-Day (Vaffanculo Day) per raccogliere 50.000 firme e portare in parlamento 3 semplici norme che in ogni democrazia dovrebbero essere già pienamente contemplate. Se ci penso è assurdo che si debbano raccogliere delle firme per decidere che forse è meglio votare il nome e cognome dei candidati, ma cazzo, se lo raccontassi ad un bambino come farei a spiegargli che si vota il partito: cos'è il partito?
Ebbene i telegiornali (PUBBLICI!) e i maggiori giornali nazionali non hanno detto praticamente niente né prima, né durante la manifestazione, lasciando quasi tutta la popolazione italiana all'oscuro di un evento, viste le 300.000 firme. Probabilmente diranno qualcosa dopo, ma poco, pochissimo, visto che ai politici che controllano la RAI e ai politici che controllano Mediaset non fa piacere che le persone si riuniscano e mettano il naso direttamente nella gestione della cosa pubblica.

Vaffanculo informazione (parziale e partitica)!
Fottiti Stato (attuale delle cose)!

Il politico non è un lavoro, il politico non è onorevole!