giovedì, gennaio 04, 2007

SottoSuolo Italiano!

Primo Carnera...Frigidaire...Alter Linus...Andrea Pazienza...Snake Agent...Stefano Tamburino...Ranxerox...Pertini...Manara(prima maniera, ma anche ultima con Jodorowsky, vedesi "I Borgia")...Pompeo...anarcopunx...Tanino Liberatore...fanzines...Antonio Rezza...
Insomma in Italia è esistito (ed esiste ancora) l'underground, e come è giusto (per definizione direbbe un professore) tale movimento non è mai conosciuto o riconosciuto dalla cultura ufficiale, almeno non nello stesso periodo in cui si sviluppa.

Il 25 Novembre 2006 è morto Gianluca Lerici (aka Professor Bad Trip) un artista underground italiano: collagista, pittore, serigrafo, sculture, disegnatore (ha adattato "Il Pasto Nudo"). Un artista a me sconosciuto fino ad oggi, che mi ripropongo di scoprire, senza aspettare come nel caso di "Paz!" un film pseudo-biografico.
Uno dei tanti musicisti che usa la matita invece della chitarra e che scrive Ballard al posto di ballad.

1 commento:

Laura Matarese ha detto...

GNAM






(Come un fumetto)