giovedì, agosto 24, 2006

Sperlonga come Caserta


E' stato bello passeggiare tra gli incantevoli vicoletti di Sperlonga e scoprire che il comune ha pensato anche ai casertani che si trovavano lì. A un certo punto ho sentito nell' aria l' odore tipico delle strade nostrane ed è stata una piacevole sorpesa, una volta voltato l'angolo vedere un pezzettino di Caserta.
Se cliccate sulla foto per ingrandirla scoprirete ciò che è scritto sulla paradossale targa sulla destra.

2 commenti:

Laura Matarese ha detto...

Lo smaltimento dei rifiuti è davvero un grave problema...

Anonimo ha detto...

me la ricordo la famosa "isola ecologica" di sperlonga...non troppo piacevole, ma un paradiso per i gatti!!!