venerdì, dicembre 11, 2009

Allora non mi sta mai bene niente?

Ultimamente, come un vecchio e perché vecchio, non faccio che lamentarmi. Robert Smith cantava "I want to be old", ma forse non è il massimo vedere come evolvono le cose in generale e in questa città in particolare, che definire di merda è poco, dove tutto è commercio e a pochi, veramente a pochi, interessa altro se non fare soldi.

E' una delle città più vuote d'Italia? Quando ero giovane, per non dire piccolo, non c'era possibilità di ascoltare musica dal vivo in nessun luogo e a pochi in realtà interessava ciò, c'erano neroenonsolo e...nessun altro. Poi è arrivata Mtv, sono arrivati i" 'mericani " e hanno fatto capire anche ai casertani, di riflesso, che con la musica puoi attirare gente e di conseguenza fare soldi. Nel tempo, in poco tempo, adesso in questa città, che resta sempre di merda, puoi trovare praticamente dal giovedì alla domenica un posto dove suonano dal vivo. La massima espressione di questa città non è la Reggia vanitelliana, che come ci dicono è uno dei monumenti più visitati in Italia, ma via Mazzini (aka strada del commercio/struscio), che infatti è più curata e pulita della Reggia stessa.

Vorrei vedere le pagine di casertamusica di qualche anno fa e confrontare il numero di concerti che si facevano all'ora con il numero attuale. Perfetto direte voi, e allora di cosa ti lamenti, “A te ti piace a musica o ‘o fumm”?

Mi lamento del commercio in sè, dell'uso improprio della musica che se ne fa da ambo i lati: da chi la promuove e da chi la consuma. La musica NON è un prodotto, voglio affermarlo a me stesso per l'ennesima volta, e in quanto non prodotto NON va inglobato nella filiera economica, ovvero NON si fanno e non si devono fare soldoni con la musica. PUNTO

P.S.

Questa cosa l’ho scritta un po’ di tempo fa e in generale concordo ancora con me stesso (incredibile!), anche se in alcuni casi avrei qualcosa da ridire sulle mie stesse parole.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!

Anonimo ha detto...

China and Russia put the blame on some screwed up experiments of US for the earthquake that happened in Haiti.
Chinese and Russian Military scientists, these reports say, are concurring with Canadian researcher, and former Asia-Pacific Bureau Chief of Forbes Magazine, Benjamin Fulford, who in a very disturbing video released from his Japanese offices to the American public, details how the United States attacked China by the firing of a 90 Million Volt Shockwave from the Americans High Frequency Active Auroral Research Program (HAARP) facilities in Alaska
If we can recollect a previous news when US blamed Russia for the earthquake in Georgio. What do you guys think? Is it really possible to create an earthquake by humans?
I came across this [url=http://universalages.com/hot-news/what-happened-in-haiti-is-it-related-to-haarp/]article about Haiti Earthquake[/url] in some blog it seems very interesting, but conspiracy theories have always been there.

Anonimo ha detto...

Exceptional site!

Nearly everyone needs to acquire insurance at one time or another, whether it is
auto insurance, life insurance, health insurance, or homeowners insurance.
These times it is easier than ever to find complimentary insurance quotations from various
businesses in order to find the foremost bargain. You can also learn how to preserve
lots of money in free gas when you acquire your insurance cost quotes.

[url=http://freeinsurancequoteshq.com]Free insurance quotes[/url]
http://freeinsurancequoteshq.com

[url=http://www.idea2result.com/]Appointment Setting[/url]

http://freeinsurancequoteshq.com/life/term-life-insurance-price-quote.htm

Anonimo ha detto...

Amiable fill someone in on and this mail helped me alot in my college assignement. Gratefulness you on your information.

Bad Credit Home Equity ha detto...

Like the roses need the rain. Like the poet needs the pain. We can't live without sharing,thanks for sharing great article!

prendimi l'anima ha detto...

la musica non dovrebbe vendersi, ma purtroppo per arrivare a noi..necessita di questo processo..