lunedì, maggio 14, 2007

Perché Forza Italia è così "popolare" in Sicilia?

Bombe, stragi e Mani Pulite...La quiete dopo la tempesta si chiama Forza Italia

5 commenti:

Laura ha detto...

All'epoca queste cose furono dette, ma ignorate da chi ha espresso la sua preferenza con il voto, secondo me perché, dopo la vicenda di mani pulite, questa "nuova politca" ha spiazzato...
...e comunque non esisteva nel 1994 un'adeguata legge per il conflitto di interessi, non esiste ancora oggi nel 2007...

Anonimo ha detto...

e l'ombra di licio ci sovrasta.....

Laura ha detto...

Licio Gelli era un piccolo imprenditore toscano con un passato fascista, che nel 1962 entrò nella massoneria P2:una volta preso il potere al vertice della Loggia nel 1971, la trasformò in un punto di raccolta di imprenditori e funzionari statali di ogni livello.

Cronologia della massoneria P2:
- 20 dicembre 1859 a Torino è fondato Il Grande Oriente d'Italia (GOI),un ordine ed una giurisdizione massonica di cui hanno fatto parte Giuseppe Garibaldi, Ettore Ferrari, adriano Lemmi (attualmente -2006- il Gran Maestro in carica è Gustavo Raffi).
- Nel 1875 nasce già segreta la loggia Propaganda Due (P2),ad opera del Gran Maestro Lemmi per
reclutare nuovi adepti alla causa massonica, con la caratteristica di riunire personalità di primo piano, principalmente della politica e dell'Amministrazione dello Stato italiano.
- Dopo la Seconda guerra mondiale, la P2 è utilizzata per "ospitare" massoni importanti che desiderano restare "coperti".
- Il 19 giugno del 1971 Salvini pone di fatto Gelli a capo della loggia P2
- Dal 1976 al 1981 la P2 è in massima espansione e comincia ad operare anche all'estero
- Il 31 ottobre 1981 la corte centrale del Grande Oriente d'Italia (con il nuovo Gran Maestro Armando Corona), espelle Gelli dal consesso massonico. Per il GOI la P2 ha sospeso ufficialmente la propria attività all'interno del GOI stesso già nel 1976, pertanto non poteva essere sciolta essendo già sospesa. Ciò significa che la P2 di Gelli dal 1976 non agiva più all'interno del consesso massonico, ma autonomamente.

Luciano ha detto...

Mi domando e dico: "Come mai non ho mai visto una trasmissione del simpatico Bruno Vespa sull'argomento P2? Come mai Carlo Lucarelli non ha mai fatto uno speciale Blu Notte sulla P2? Come mai il programma "La storia siamo noi" non ha mai presentato la faccenda P2?". Passeranno ancora molti anni prima di poter capire cosa ha rappresentato questa organizzazione in Italia, bisogna aspettare che si "estinguano" coloro che ne facevano parte e che oggi occupano ancora posizioni prestigiose, che vanno fino alla presidenza del consiglio (vedesi Berlusconi nel passato governo).

Fabio ha detto...

Conflitto d'interessi, eh?

Sigh...