lunedì, marzo 26, 2007

23 Aprile 2007 - "Sul ponte sventola bandiera verde"

Spero che tutti conosciate il comitato Macrico, che da tempo sta cercando di sensibilizzare la cittadinanza sul problema relativo alla excaserma di viale medaglie d'oro (il Macrico appunto). In questi giorni saranno diffuse le bandiere recanti la scritta "Macrico pubblico 100% Verde" che dovrebbero essere appese a quanti più balconi possibili.

L' informazione come sempre è fondamentale e cercherò di riportare i punti chiave in poche righe: la Chiesa è proprietaria del terreno in questione; non è stato ancora deciso se esso sarà edificabile (= guadagno per la Chiesa) oppure denominato zona F2 (praticamente verde pubblico con la possibilità del recupero delle costruzioni già presenti). A parte altre inutili questioni è fondamentale che i cittadini casertani, ma anche della provincia (me compreso), sappiano e siano informati sul come questo spazio viene gestito dai dipendenti del comune (il sindaco in primis). Il comitato Macrico ha convinto gli organi preposti a indire un consiglio comunale "aperto" in cui si richiede (ed è doverosa) la presenza di tutti i cittadini, anche solo per sentire e prendere visione delle decisioni. Vi riporto un particolare importante: il consiglio era stato fissato per il 16 Aprile e di conseguenza il comitato aveva stampato dei manifesti per informare la cittadinanza; purtroppo il comune ha poi cambiato la data ed il luogo, trasferendo il consiglio al giorno 23 Aprile in località San Leucio. Il comitato, prendendo atto dei cambiamenti, aveva chiesto di fornire un servizio di navette gratuito onde rendere possibile a tutti il raggiungimento del luogo prescelto. A questa proposta il comune ha risposto con un nuovo cambiamento.
Attualmente le possibilità sono il teatro comunale in via Mazzini e l'auditorium di via Ceccano alle ore 16.00.
Vi prego di tenervi aggiornati sul luogo, la data e l'ora di questo consiglio perché è soltanto con la presenza massiccia dei cittadini che i dipendenti del comune potranno comprendere quanto sia sentito il problema: questa è politica, ovvero interessarsi di quello che succede attorno a noi!

P.S.
Sebbene inutile sottolineo che sia il giorno (un lunedì) che l'orario (le 16.00) sono palesemente atti a disincentivare.

2 commenti:

Laura ha detto...

Sul mio balcone c'è già lo striscione MACRICO VERDE 100% !!
La questione del Macrico è importante, e lo sono tutte le questioni che riguardano la città: i consigli comunali dovrebbero essere aperti alla cittadinanza almeno una volta ogni due mesi, perché noi cittadini dobbiamo verificare che non si tradisca la fiducia data a chi abbiamo votato per rappresentarci!

Claudio ha detto...

Basta lamentarci! Ridiamo credito alle istituzioni, ridiamo valore alla chiesa, ridiamo fiducia all'autorità! Sì, RIDIAMO!