sabato, novembre 04, 2006

Sono zero, disturbami.


Non ho alcun potere, non sono un "dirigente", sono un povero coglione, che pensa che sia stupido perseguire un proprio simile. Amico, non chiedo quale sia la tua laurea, non mi frega, non m'importa. Io che sono un super-viziato non vengo a chiederti le qualifiche. Non uccidermi, perchè IO non ti ucciderò.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

in linea con le mie riflessioni di stamattina.
grazie luciano- ci voleva.
s.

Laura Matarese ha detto...

Uhm...ma a chi sono rivolte queste parole? A un altro povero coglione?In che senso proprio simile? In che senso super-viziato? Sei sicuro di non aver già ammazzato?

Luciano ha detto...

Pecco di qualunquismo in maniera riprorevole.